• Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti ad ARGAV Veneto e ricevere le news per e-mail.

    Unisciti agli altri 148 follower

  • Post più letti

  • Archivio articoli

Sabato 26 novembre 2011, giornata studio ARGAV all’azienda agricola Borgoluce di Collalto a Susegana (TV)

Una giornata studio di grande interesse quella proposta ai soci ARGAV sabato 26 novembre p.v. Si andrà infatti in visita all’azienda agricola
Borgoluce di Collalto
a Susegana (TV) e alla scoperta dei prodotti Borgoluce nell’oasi della biodiversità Collalto, tra agricoltura sostenibile, zootecnia e salvaguardia dell’ambiente.

Una tenuta di 1220 ettari. I partecipanti potranno vivere una giornata nelle terre della tenuta di Collalto, che si estendono dal fiume Piave alle Prealpi, con versanti collinari dalle esposizioni, pendenze, altimetrie, peculiarità uniche e una biodiversità straordinarie. La visita offrirà un panorama delle variegate attività svolte in azienda, evidenzieranno la multifunzionalità della tenuta e la passione nel salvaguardare l’ambiente attraverso l’applicazione di una agricoltura sostenibile e l’utilizzo di fonti rinnovabili.

Programma. ore  9.30 Accoglienza alla sede aziendale (Località Musile 2) con caffè di benvenuto. Visita allo spaccio e alla caldaia a cippato. ore 10.00  Visita ai vigneti. Via Collalto sino al Castello di Collalto e alla stalla di Tezze. ore 11.30 Visita agli agriturismi e all’allevamento brado di suini Duroc. 0re  13.30  Colazione coi prodotti  e dai vini derivanti dalle attività aziendali a Casa Forcolera. Ore 15.00 Visita al centro aziendale di Mandre, sede dell’allevamento bufalino, del caseificio per la produzione di formaggi da latte di bufala, del mulino museo, della fattoria didattica e del biodigestore per la produzione di energia elettrica pulita. 0re 16.00 Conclusione e saluti. Adesioni. Nell’ipotesi che venga utilizzato un pullman per il trasporto (tratta Rovigo, Padova e Mestr) è necessario sapere in anticipo il numero degli interessati in modo da poterlo prenotare per tempo. Si prega quindi di inviare le adesioni alla segreteria ARGAV (Mirka Cameran, argav@fastwebnet.it) entro venerdì 11 novembre 2011.

Cosa andremo a vedere. Musile – nuovo centro aziendale dove hanno sede la direzione, l’amministrazione, il commerciale, lo spaccio aziendale, la sala degustazione ed  una stalla museo. La sede è stata ristrutturata nel rispetto delle architetture rurale con lo spirito di innovazione che caratterizza la visione aziendale dei Collalto, da sempre. E’ centro direzionale dal maggio del 2009. Agriturismi Lentiner e Sfondo e Schiavon. All’interno della Tenuta, in zona panoramica, si trovano le case per vacanze Lentiner e Sfondo. Sono dotate di 6 apparatmenti e 9 stanze in B&B e piscina biologica. L’allevamento suino si trova in zona Schiavon dal nome della casa colonica adiacente all’allevamento brado di suini Duroc e a quello ovino. Via Collalto e Castello di Collalto – via Collalto è una dorsale che parte da Susegana, affiancando le mura del Castello San Salvatore, arriva sino ala Località Collalto, attraversando vigneti e prati pascoli collinari, rimanendo sempre all’interno della Tenuta di Collalto. Percorrendola si ammira un panorama variegato e particolarmente suggestivo, su colline che furono teatro di guerra, in alcuni casi, o luoghi perfetti per la pittura del Cima da Conegliano, in altri. Il Castello di Collalto è un luogo incantevole, anche se ad oggi, a causa dei bombardamenti bellici della grande guerra, si possono ammirare parte delle mura ed il torrione principale (luogo depositario della leggenda di Bianca da Collalto). Visitabile con breve passeggiata. Mandre – il nome è legato al fatto che sino al secolo scorso questo era il luogo dove pascolavano le mandrie dei Collalto. E’ centro aziendale per parte dei seminativi e ricovero attrezzi agricoli antichi. E’ sede della nuova stalla di bufale e del nuovo impianto biodigestore per la produzione di energia elettrica attraverso l’utilizzo di insilati di mais e, in parte, liquami dagli allevamenti. L’impianto ha un impatto ambientale pari a 0.

Unaga organizza a Rimini sabato 12 novembre 2011 la 1ª giornata nazionale di formazione ambientale per giornalisti

Sabato 12 novembre 2011, nel Quartiere fieristico di Rimini, ECOMONDO – Città Sostenibile, sala Agorà si terrà la 1ª giornata nazionale di formazione ambientale per giornalisti, promossa dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti unitamente a Unaga – Fnsi.

Programma. 09.30 – 11.00 Accredito stampa – ingresso area “Città Sostenibile” (Padiglione D1). Visita percorso espositivo Città Sostenibile. 11.00 – 13.00 Workshop “Costruire sostenibile, risparmiando”, a cura di Unaga, Greenaccord, eAmbiente ed ECOMONDO, Coordina Gabriella Chiellino – Coordinamento Scientifico di Città Sostenibile e AD eAmbiente. Saluti iniziali: Simone Castelli – Direttore Business Unit Rimini Fiera, Elvisio Vinti e Roberto Zalambani – Consiglio Nazionale Ordine dei Giornalisti, Gruppo sulle specializzazioni del Cnog. Interventi: Mimmo Vita – Presidente Unaga, Luisella Meozzi – Presidente Greenaccord Emilia Romagna, Salvatore Bianca – Portavoce del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Case histories e progetti innovativi: Wittfrida Mitterer – Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Ricostruzione di un quartiere vecchio de l’Aquila; Antonio Brunori – PEFC Italia, La filiera “bosco-legno-carta” etica e responsabile;  Samuele Giacometti – autore del libro “Sa Di Legno”, presentazione;  Marco Battistella – Treviso Tecnologia, Tecnologia per la tracciabilità agroalimentare: il caso RFID from Farm to Fork (F2F);  Maddalena Spallacci – Gruppo Loccioni, Leaf Community: come misurare la sostenibilità. 13.00 – 13.30 Visita percorso espositivo Città Sostenibile. 13.30 – 14.30 Buffet Wigwam. 14.30 – 16.00 Visita guidata ECOMONDO – Energia, Clima, Rifiuti, Mobilità. Per accrediti e richieste di ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione scrivere a: zalambanir@fedemilia.bcc.it

(fonte Odg.it)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 148 follower