• Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti ad ARGAV Veneto e ricevere le news per e-mail.

    Unisciti agli altri 138 follower

  • Post più letti

  • Archivio articoli

AOP Veneto Ortofrutta, dati in crescita, progetti e aspettative per il futuro

Nonostante il difficile momento che sta vivendo il nostro paese, i dati sono positivi, il fatturato è in crescita e si coltivano progetti impegnativi per il futuro. In sostanza, si guarda avanti nella speranza che i tempi cambino e che si aprano per l’ortofrutticoltura stagioni meno critiche. AOP, Associazione di organizzazioni di produttori ortofrutticoli, Veneto Ortofrutta presieduta da Fausto Bertaiola (ne è direttore Cesare Bellò), ha approvato il bilancio 2011 e valutato possibili progetti di crescita del gruppo.

Progetti e aspettative. L’assemblea dei soci si è tenuta nella sede a Zero Branco, in provincia di Treviso, giovedì 26 aprile scorso. Si punta, in particolare, sul rafforzamento delle sinergie di gruppo, sul potenziamento ed allargamento dei servizi, su un maggiore coordinamento delle attività in un’ottica di dare maggiore redditività alle aziende socie. Idee, proposte, progetti per il futuro la cui implementazione richiede risorse che, però, potrebbero essere difficili da reperire visto la crisi che sta vivendo il settore ortofrutticolo e le crescenti difficoltà di finanza pubblica del nostro paese.

Il fatturato complessivo delle 7 O.P. aderenti all’AOP ha superato i 150 milioni di euro, di cui oltre 120 milioni provenienti da soci. Una realtà che rappresenta più del 40 cento delle produzioni commercializzate dalle OP venete. C’è stato un buon incremento, nonostante le difficoltà che è inutile nascondere, commenta il presidente Fausto Bertaiola: “Veniamo da 3, 4 anni di crisi, con costi aziendali che aumentano in maniera esponenziale. Ci sono molte attese per quest’anno e per il prossimo. Speriamo, a questo punto, che il tempo ci dia una mano”. Positivo il consuntivo del programma europeo “Frutta nelle scuole”, nel quale l’AOP è stata attivamente coinvolta. L’iniziativa, che ha incontrato ampio consenso nelle scuole, si è confermata un ampio canale di promozione del consumo di frutta e di verdura tra i ragazzi. Obiettivo, dunque, centrato, rileva Simone Natali, tecnico AOP/Opo Veneto. Sono soci di AOP Veneto Ortofrutta: OP COP di San Giovanni Lupatoto, Verona, OP Europ di Giacciano con Barucchella (Rovigo), OP Il Noceto di Chiarano (Treviso), OP Orti dei Berici di Pojana Maggiore (Vicenza), OP Ortoromi di Borgoricco (Padova), OPO Veneto di Zero Branco (Treviso), OP Consorzio Piccoli Frutti di Illasi (Verona).

(Fonte: http://www.ortoveneto.it)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 138 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: