• Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti ad ARGAV Veneto e ricevere le news per e-mail.

    Unisciti agli altri 143 follower

  • Post più letti

  • Archivio articoli

Riconoscimento per gli anni d’iscrizione all’Albo da parte dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, tra loro 3 soci ARGAV

da sx Bruno Agrimi, Edoardo Comiotto e Donato Sinigaglia

Venerdì 23 marzo scorso, durante l’Assemblea annuale a Venezia dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, il presidente Gianluca Amadori ha consegnato i riconoscimenti ai giornalisti con maggiore anzianità d’iscrizone all’Albo. Tra i pubblicisti che hanno festeggiato i 30 anni d’iscrizione, ci sono i soci ARGAV, Bruno Agrimi ed Edoardo Comiotto, mentre tra i professionisti che sono andati in pensione nel 2011 c’è il socio ARGAV Donato Sinigaglia.

A Bruno Agrimi, Edoardo Comiotto e Donato Sinigaglia vanno le congratulazioni del direttivo e dei soci ARGAV.

Giornalisti Argav premiati al concorso “Penne criticone ai fornelli”

da sx Piero de Franceschi, Mirka Cameran Schweiger, Mario Stramazzo, Giorgio Salvan, Marina Meneguzzi e due ospiti della serata

(di Marina Meneguzzi) Grande successo di pubblico della prima edizione di “Penne Criticone ai fornelli“, divertente sfida culinaria svoltasi il 21 marzo scorso all’Antica Trattoria Ballotta di Torreglia (Pd). La gara ha visto competere tra loro alcune delle più note firme gastronomiche (e non) del Nordest.  Ideata dall’editore TerraFerma, il concorso gastronomico ha visto la partecipazione di 25 giornalisti, dei quali ben 9 soci Argav, che hanno sottoposto le proprie ricette al giudizio di ristoratori, chef e pubblico.

Giornalisti e ricette in gara. Supportati con maestria dalla brigata di cucina e di sala del locale di Fabio e Cristina Legnaro, i giornalisti hanno presentato ricette molto gustose. Eccoli ed eccole: Roberta Balmas (Mete Gustose) “Torta salata con mascarpone e radicchio“; Chiara Bertazzolo (Corriere del Veneto) “Gnocchi della domenica” (con sugo di pollo ruspante); Marco Bevilacqua (Il Sole 24 Ore Nordest/Ristoranti)”Tartare di tonno De Vincenzi” (in onore dello scrittore di romanzi polizieschi Augusto De Angelis); Paolo Brinis di Mediaset “Merenda della Vallagarina“; Giuseppe Casagrande (assente giustificato ma presente con la ricetta) de L’Adige e socio ArgavGazpacho a modo mio“; Cesare Contarini (già direttore de La Difesa del Popolo) “Rosegota“; Enrico Ferro de Il Mattino di Padova “Lasagnetta zucca e salsiccia“; Piero de Franceschi, Confraternita della Gallina Padovana e socio ArgavRisotto di sfilacci di cavallo“; Otello Fabris (Papageno) “Macaroni alla Merlin Cocai“; Piero Fracanzani dell’Accademia della Cucina Italiana “Sogliola e salmone con asparagi verdi“; Max Galante dell’Appe Padova e socio Argav Risotto di bruscandoli“; Ferdinando Garavello de Il Gazzettino “Pasta e fasioi“; Daniele Gaudioso (A Tavola) “Frittura di alici con asparagi e uova“; Domy Grande di Radio Padova “Torta dopo le otto e sfoglia pere e cioccolato“; Renato Malaman de Il Mattino di Padova e socio Argav Penne Eleonora“; Diego Marin, freelance, “Baci di dama“; Alessandra Mercanzin di Telepadova “Zuppa di cipolle”; Antonino Padovese de Il Corriere del Veneto “Indivia gratin con salmone“; Enrico Panzarasa di Terraferma e socio Argav “Sfogliata di fragole”; Daniele Savi, freelance, “Ditalini di farro“; Romina Savi, freelance, “Chicks e Chips“; Donato Sinigaglia de Il Gazzettino e socio Argav Spaghetti della nonna Lina“; Nicola Stievano (Il Mattino di Padova) e socio Argav Spezzatino di nusso“; Mario Stramazzo (Pepe Rosso) e socio Argav Costicine di agnello dell’Alpago con pistacchi“; Mimmo Vita (Canale Italia), socio Argav nonché presidente Unaga “Stufato di manzo e radicchio“.

I vincitori. Dopo innumerevoli assaggi da una postazione all’altra, ristoratori, chef e commensali hanno decretato i tre vincitori, due dei quali appartengono all’Argav: la vittoria è andata al socio Piero De Franceschi e al suo “Risotto di sfilacci di cavallo”, secondo posto al socio Mario Stramazzo e alle sue “Costicine d’agnello dell’Alpago con pistacchi”, terzo posto a Otello Fabris e ai  suoi Macaroni al Merlin Cocai. Tutti e tre festeggeranno alla grande con bottiglie di 12, 9 e 6 litri dell’azienda agricola Urbano Salvan Pigozzo di Due Carrare (Pd).

Nei post successivi, trovate i video YouTube di alcuni giornalisti soci Argav che hanno partecipato all’iniziativa.

Argav: Fabrizio Stelluto nuovo Presidente, a Carlo Alberto Delaini il premio annuale

Fabrizio Stelluto - Presidente Argav

Legnaro (Pd) . Fabrizio Stelluto, 54 anni, Responsabile Ufficio Comunicazione A.N.B.I. (Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni), nonché Direttore Responsabile di Asterisco Informazioni e Teleregione (gruppo 7 Gold Telepadova), è stato eletto per acclamazione Presidente di A.R.G.A.V. (Associazione Regionale Giornalisti Agricoltura, Alimentazione, Ambiente, Territorio, Foreste, Pesca, Energie Rinnovabili) di Veneto e Trentino Alto Adige.

Il congresso  A.R.G.A.V. si è tenuto il 12 dicembre 2009 a Legnaro, ad Agripolis, sede dell’Università di Padova, a testimonianza di una rinnovata volontà di collaborazione, sancita anche dal saluto del Preside della Facoltà di Agraria, Giancarlo Dalla Fontana.;  Stelluto, già Vicepresidente, subentra a Mimmo Vita, nominato presidente di U.N.A.G.A., l’associazione nazionale di categoria, gruppo di specializzazione all’interno della Federazione Nazionale della Stampa Italiana (F.N.S.I.), di cui Paolo Francesconi ha portato il saluto all’assemblea veneta.

All’unanimità è stato eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo; ne fanno parte: Umberto Tiozzo e Pietro Bertanza (Vicepresidenti), Mirka Schweiger (Segretario), Giovanni Boschetti, Nadia Donato, Daniele Pajar, Cinzia Dal Brolo, Michela Bozzato, Renzo Michieletto, Marina Meneguzzi, Emanuele Cenghiaro. Membri di diritto, perché ricoprenti incarichi nazionali, sono Mimmo Vita, Efrem Tassinato, Donato Sinigaglia, Gabriele Cappato; invitati permanenti: Placido Manoli, Sandra Chiarato, Andrea Saviane, Alfonso Garampelli.

“Il nuovo mandato – ha affermato Stelluto – dovrà prioritariamente verificare a chi realmente interessa avere un’ “informazione informata”, creando i presupposti per una costante opera di formazione ad iniziare da un sito Internet, che diventi punto di riferimento per l’intera categoria giornalistica. Non so se vinceremo la scommessa – ha concluso Stelluto – ma almeno ci avremo provato!”

I lavori dell’Assemblea sono stati introdotti da un talk-show sul provocatorio tema “MaiDireMais. Prezzi su, agricoltura giù: fino a quando?”, cui hanno partecipato Guidalberto di Canossa, Presidente Confagricoltura Veneto; Giorgio Piazza, Presidente Coldiretti Veneto; Pasquale Compagnin, C.I.A. Veneto; Luca Rossetto, Università Padova; Renzo Rossetto, Veneto Agricoltura.

Carlo Alberto Delaini, capo Ufficio Stampa Ente Fiera Verona

In occasione del 6° Congresso A.R.G.A.V., è stato anche consegnato l’annuale premio destinato a un giornalista che valorizzi, con la propria attività, i settori di riferimento dell’Associazione. La scelta 2009 è caduta su Carlo Alberto Delaini, Capo Ufficio Stampa dell’Ente Fiera di Verona. “Con questo riconoscimento- è stato affermato – non solo si vuole attestare la professionalità e l’impegno di un collega, ma si vuole testimoniare attenzione verso una realtà espositiva, che ha saputo divenire un polo di interesse internazionale, promuovendo il settore primario anche con molte iniziative all’estero.”

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 143 follower