• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Nuova Pac e bandi a favore di giovani agricoltori le tematiche affrontate nel primo incontro ARGAV/Regione Veneto assessorato Agricoltura

14.11.11 Mestre (VE) incontro ARGAV -Assessorato Agricoltura Regione Veneto(di Marina Meneguzzi, socio ARGAV) Il Veneto rischia di lasciare sul tavolo della riforma agricola comunitaria ben 150 milioni di euro all’anno con picchi del 74% in meno dei pagamenti per superficie rispetto alla situazione attuale. Per avere dunque qualche speranza in più di far sentire il proprio scontento a Bruxelles, meglio fare fronte comune con le regioni italiane che condividono con il Veneto problematiche e caratteristiche: ecco perché giovedì 24 novembre p.v. l’assessore all’Agricoltura regionale Franco Manzato s’incontrerà a Venezia con i colleghi delle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte, con l’obiettivo di discutere e definire una comune posizione sulla nuova Politica Agricola Europea.

Da gennaio 2012, un nuovo periodico regionale d’informazione per gli agricoltori. La nuova PAC  è stata al centro della prima consultazione informativa ARGAV/Assessorato Agricoltura Regione Veneto avvenuta per iniziativa del presidente dell’ARGAV Fabrizio Stelluto lo scorso 14 novembre nella sede regionale a Mestre (VE). Insieme all’assessore Manzato, all’incontro erano presenti anche Riccardo De Gobbi, Pietro Cecchinato e Andrea Comacchio della direzione del settore Primario regionale. La proposta di incontri periodici con i soci ARGAV è stata colta con particolare favore dall’assessore Manzato, conscio della necessità di comunicare le informazioni necessarie agli imprenditori agricoli veneti non solo attraverso i canali istituzionali regionali (per inciso, da gennaio 2012 sarà pubblicato un nuovo periodico in 80 mila copie con news redatte da Regione Veneto/Veneto Agricoltura/Avepa).

La Regione guarda ai giovani agricoltori. Oltre che della riforma comunitaria, Manzato ha parlato dei nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale attivati. “Gli interventi riguardano nel complesso 228 milioni di euro – ha sottolineato Manzato – dei quali 45 milioni sono stati indirizzati per il pacchetto giovani B, comprensivo delle Misure 111 azione 3 ‘Formazione professionale’, 112 ‘Insediamento di giovani agricoltori’, 114 ‘Utilizzo di servizi di consulenza’, 121 ‘Ammodernamento delle aziende agricole’ e 132 ‘Partecipazione a sistemi di qualità’. Pensiamo di poter finanziare circa 400 iniziative, che porteranno a oltre 1550 i giovani che in quattro anni abbiamo accompagnato a insediarsi come imprenditori a capo di una azienda rurale. Il nostro futuro è nelle loro mani, giovani ma molto preparati sull’intero fronte lungo il quale dovranno confrontarsi con la mondializzazione, capaci di innovazione e coraggiosi. Ricordo per inciso che diventare imprenditore agricolo è un impegno sotto ogni profilo, compreso quello finanziario: la terra è carissima e incominciare significa indebitarsi”. Gli altri bandi riguardano misure distribuite tra Asse 1 “Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale”, Asse 2 “Miglioramento dell’ambiente e dello spazio rurale”e Asse 3 “Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia”. Alla montagna sono destinati altri 11 milioni, per contribuire superare gli svantaggi a causa della conformazione territoriale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: