• Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti ad ARGAV Veneto e ricevere le news per e-mail.

    Unisciti agli altri 138 follower

  • Post più letti

  • Archivio articoli

Passa la risoluzione IMU in Consiglio regionale, il Veneto pioniere

Il Consiglio regionale, votando ieri all’unanimità la risoluzione IMU proposta dal Veneto in sede di conferenza con tutte le altre  regioni d’Italia, restituisce la speranza al settore agricolo, privato senza preavviso del regime di fiscalità speciale fino ad ora riconosciuto alle aziende agricole per la loro funzione di salvaguardia del territorio e della sicurezza alimentare.

Accolte le istanze degli agricoltori. Il governo ha di fatto paragonato gli strumenti di lavoro (terreni, annessi rustici e fabbricati rurali) a beni di lusso tassandoli come tali – spiega Coldiretti Veneto che, ricordando il lavoro di concertazione svolto tra le associazioni di categoria e i rappresentanti dei comuni seduti allo stesso tavolo, ha prodotto un documento attraverso il quale si inoltrano al Governo tre decisive istanze: riduzione drastica della patrimoniale, la revisione del meccanismo di calcolo relativo ai terreni condotti dagli agricoltori e l’immediata apertura di un tavolo Governo-Regioni con il fine di individuare alternative all’applicazione dell’imposta.

Veneto pioniere. “Applicare la riduzione dell’aliquota fino al 50% – sottolinea Coldiretti Veneto, che auspica un’ approvazione a cascata lungo tutta la Penisola – è  una soluzione praticabile e legale che non comprometterà le casse delle amministrazioni anzi, sarà una vera e propria sperimentazione di federalismo fiscale che riserverà entrate in bilancio”.

(Fonte: Coldiretti Veneto)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 138 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: