• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

31 gennaio e 1 febbraio 2015: con lo sguardo rivolto ad Expo, a Verona si tiene Anteprima Amarone 2011

anteprimaAmarone2011bannerSarà la grande annata 2011 la protagonista dell’edizione di Anteprima Amarone, l’evento di punta del Consorzio Tutela Vini Valpolicella, in programma il 31 gennaio e 1 febbraio 2015 al Palazzo della Gran Guardia di Verona.

Expo 2015, occasione per scoprire il territorio italiano. L’appuntamento con il Grande Rosso si arricchisce inoltre di un’ulteriore valenza: in virtù della stretta relazione con il territorio della Valpolicella che gli dà i natali, Anteprima Amarone si inserirà nell’iniziativa “Dall’EXPO ai Territori”, che vede come capofila la Regione Veneto ed è promossa dal Ministro per la Coesione Territoriale allo scopo di sottolineare una peculiarità tutta italiana, che abbina la cultura in senso artistico e paesaggistico con il patrimonio gastronomico ed enologico che delle varie zone è espressione autentica e genuina. La centralità del territorio, la relazione con la cultura e la qualità della vita che nell’Amarone trovano piena sintesi, caratterizzandolo come espressione paradigmatica della terra da cui trae origine, invitano a farne la scoperta attraverso diversi percorsi, geografici e sensoriali nel contempo, in tandem con la cucina tipica veronese.

Il convegno di apertura. Argomenti che saranno al centro del convegno inaugurale, moderato dalla giornalista e scrittrice Camilla Baresani, a cui interverrà il presidente del Consorzio, Christian Marchesini e avrà ampio spazio la relazione sulle “Dinamiche Internazionali del Valore dell’Amarone della Valpolicella”, a cura di Bettina Campedelli, del Dipartimento Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona. Immancabile la presentazione della sorprendente annata 2011, a cura di Diego Tommasi, del Cra di Conegliano. I giornalisti potranno verificare quanto e come il territorio influenzi la personalità dell’Amarone mettendone in risalto l’evoluzione fra moda e tradizione, evidenziando i diversi stili di produzione impressi dei produttori, che con passione e competenza hanno determinato il successo dell’Amarone, facendolo amare a livello internazionale e mantenendo un livello qualitativo eccellente.

Luogo e orari ingresso. Anteprima Amarone 2011 si svolgerà presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona. Grazie alla sinergia con Confcommercio Verona, negozi e ristoranti del centro saranno coinvolti attraverso l’esposizione in vetrina di bottiglie delle aziende partecipanti, che saranno parte integrante dell’allestimento unitamente ad un pannello con l’immagine di Anteprima Amarone. I ristoranti sono invece chiamati a realizzare delle cene a tema con un menù ad hoc, “targato” Anteprima, e i piatti abbinati all’Amarone Docg fornito dalle aziende. Il pubblico potrà visitare Anteprima Amarone sabato 31 gennaio dalle 16 alle 19 e domenica 1 febbraio dalle 10.00 alle 18.00 (ingresso a pagamento euro 30) su invito, da richiedere a info@consorziovalpolicella.it

Produttori partecipanti. 1) Accordini Stefano. 2) Albino Armani. 3) Aldegheri. 4) Aldrighetti Luigi, Angelo e Nicola – Le Bignele. 5) Benedetti Corte Antica. 6) Bennati. 7) Bertani. 8) Bolla. 9) Bottega. 10) Buglioni. 11) Ca’ Botta. 12) Ca’ Dei Frati. 13) Ca’ La Bionda. 14) Ca’ Rugate. 15) Giuseppe Campagnola. 16) Cantina di Soave. 17) Cantina Valpantena Verona. 18) Cantina Valpolicella Negrar. 19) Cesari. 20) Corte Archi. 21) Corte Figaretto. 22) Corte Lonardi. 23) Corte Rugolin. 24) Corte San Benedetto. 25) Corte Sant’Alda. 26) Dal Bosco Giulietta. 27) Damoli Bruno. 28) Falezze di Luca Anselmi. 29) Farina. 30) Fasoli Gino. 31) Flatio. 32) Gamba. 33) Guerrieri Rizzardi. 34) La Collina dei Ciliegi. 35) La Dama. 36) Latium. 37) Le Marognole. 38) Massimago. 39) Monte del Fra’. 40) Monteci. 41) Montezovo-Cottini. 42) Giacomo Montresor. 43) Novaia. 44) Pasqua Vigneti e Cantine. 45) Recchia. 46) Roccolo Grassi. 47) San Cassiano. 48) Santa Sofia. 49) Santi. 50) Sartori. 51) Scriani. 52) Secondo Marco. 53) Tenuta Chiccheri. 54) Tenute Salvaterra. 55) Tenuta Santa Maria Valverde. 56) Tenute Ugolini. 57. Terre di Leone. 58) Tezza-Viticoltori in Valpantena. 59) Tinazzi. 60) Valentina Cubi. 61. Vigneti Villabella. 62. Villa Canestrari. 63) Pietro Zanoni. 64) Zonin.

Fonte: Consorzio Tutela Vini Valpolicella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: