• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

5-8 dicembre 2015, a Treviso radicchio protagonista dell’Antica Mostra

lavaggio015Da sabato 5 a martedì 8 Dicembre, torna in Piazza Borsa a Treviso l’Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso IGP, arrivata alla 108^ edizione, e organizzata dal Consorzio Tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco, presieduto da Paolo Manzan.

Il programma. Si comincia sabato 5 Dicembre (dalle ore 16 alle 20) con l’apertura della manifestazione nella tensostruttura in piazza Borsa che ospiterà le degustazioni dei Radicchi IGP curate dalle Pro Loco trevigiane di Fiori d’Inverno con i piatti della tradizione a prezzi popolarissimi: risotto al radicchio, ma anche pasta e fagioli e radicchio, cotechino e radicchio, naturalmente accompagnati da buoni vini locali grazie alla FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti) e anche dalle birre tradizionali e al radicchio. La festa si animerà anche con la mostra mercato del Radicchio IGP e dei prodotti lavorati a base di questo ortaggio che ormai si declina in tante specialità, dalla birra al panettone, dalle conserve ai formaggi. Tra gli espositori si alterneranno i soci produttori e confezionatori del Consorzio di Tutela che proporranno anche packaging dedicati al periodo natalizio. Domenica 6 Dicembre e Lunedì 7 Dicembre la mostra prosegue per tutto il giorno (dalle 10 alle 20) con alcuni significativi momenti: alle 11,30 di domenica l’inaugurazione ufficiale, a seguire un super risotto a base di riso del Delta del Po IGP, Radicchio Rosso di Treviso e Casatella Trevigiana DOP a cura del Consorzio Ristoranti del Radicchio. Ben quattro gli show cooking che vedranno alternarsi cuochi molto amati dal pubblico tenere coinvolgenti lezioni di cucina: domenica 6 dicembre alle ore 15,30 comincia Ilenia Bazzacco, finalista a Masterchef Italia e oggi volto di “2 Chiacchere in Cucina” su 7Gold, martedì 8 dicembre alle ore 12 sarà la volta di Daniele Persegani, volto di “Casa Alice” in onda su Alice TV (evento in collaborazione con OrtoRomi), e alle ore 16 scende in campo lo chef vegan Martino Beria. Ma saranno protagonisti anche i ristoratori locali: sabato 5 dicembre ore 16 “Radicchio e cucina moderna, tra salute e biodiversità” a cura dell’Associazione Ristoratori Marca Trevigiana in collaborazione con l’Ulss 9; lunedì 7 dalle 11 alle 16 “Il fiore d’inverno tra tradizione e innovazione”, appuntamento a cura del Consorzio Ristoranti del Radicchio. Non mancheranno cartocci di radicchio fritto in pastella e pizze al radicchio.  Spazio anche all’arte con le performance di visual food.

Carta di Milano, educazione al consumo di frutta e verdura, gusto e soggiorno in città. “Lunedì 7 dicembre avrò luogo la sottoscrizione della Carta di Milano, un impegno corale verso i temi del rispetto ambientale e della cura e consapevolezza del cibo di cui ci nutriamo. In collaborazione con l’Ulss 9, l’Antica Mostra ospiterà anche un momento di promozione del consumo di frutta e verdura”, dichiara Paolo Camolei, assessore alle Attività produttive del Comune di Treviso. “Sarà molto più di una festa di piazza, perché coinvolgerà anche ristoranti, osterie, bar, enoteche, pizzerie e negozi dell’ortofrutta che celebreranno nei menù e nei negozi il Radicchio Rosso di Treviso IGP”, racconta Renzo Ghedin, delegato Confcommercio Treviso. “L’Antica Mostra, ma anche tutto il periodo della rassegna Fiori d’Inverno, si trasformerà anche in una opportunità di vacanza attraverso una formula di pacchetto weekend nelle terre del Radicchio che con un prezzo contenuto (90 euro a persona) consentirà di visitare il nostro territorio, tra agricoltura, arte e gusto”, aggiunge Alessandro Martini, direttore Consorzio Promozione Turistica Marca Treviso. L’evento è patrocinato da Comune di Treviso, Provincia di Treviso, Ulss 9, ed è realizzato in collaborazione con Confcommercio e Fipe di Treviso, Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, Treviso Mercati, Unpli Treviso, Strada del Radicchio, Coldiretti, Cia, Confagricoltura, Gruppo Ristoratori Marca Trevigiana, Consorzio Ristoranti del Radicchio e Consorzio Casatella Trevigiana DOP.

Fonte: Consorzio Tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: