• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Utilizzo di droni in agricoltura, firmato accordo tra Coldiretti e Confindustria Veneto per partnership tra aziende agricole e tecnologiche

accordo confcoldirettiTrattamenti mirati nei vigneti, gestione oculata dell’irrigazione nelle grandi colture, diffusione ragionata di insetti utili in frutticoltura, interventi ad impatto zero per risparmio energetico in campo orticolo: l’agricoltura di precisione ormai sempre più ricercata è animata da nuove generazioni e non si accontenta più di satellitari sui trattori per delimitare perfettamente le semine in campagna o procedere alla lavorazione dei terreni senza sbavature, ma chiede un approccio moderno.

Partnership tra aziende agricole e aziende tecnologiche. Per questo ieri a Mestre (VE) Coldiretti e Confindustria Veneto hanno siglato un accordo per perfezionare la tecnologia nell’ambito di progetti di reciproco interesse. “Un protocollo d’intesa che va nella direzione di un settore primario high tech segnato dalle scelte imprenditoriali dei giovani più preparati e attenti alle applicazioni d’avanguardia – ha sottolineato il presidente di Coldiretti Martino Cerantola. Paolo Armenio, presidente  di Confindustria Servizi Innovativi, ha parlato invece di sfida per il manifatturiero che sperimenta nuovi orizzonti: “Dare risposte agli operatori del primario ci stimola a trovare soluzioni e creare strumenti ad hoc”.

firmaLa firma ufficiale è avvenuta davanti a due droni messi a disposizione della ditta Cardtech di Padova: nonostante non sia stato possibile compiere una prova di ricognizione sul posto garantita dalla presenza dell’istruttore Maurizio Patuelli, i 50 giovani agricoltori che hanno partecipato ad un corso di formazione per pilotare droni hanno dimostrato con entusiasmo che la tecnologia del futuro è più che mai alla loro portata.

Fonte: Servizio Stampa Coldiretti Veneto

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: