• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Domenica 9 ottobre 155 fattorie didattiche in Veneto visitabili gratuitamente su prenotazione

1332-2016-locandina-fattorie-didattiche-aperteSono 155 le aziende agricole e agrituristiche in tutto il Veneto che hanno aderito alla 14.a edizione della “Giornata aperta delle Fattorie Didattiche”, la manifestazione promossa dalla Regione in collaborazione con le organizzazioni professionali del settore, che si svolgerà domenica prossima 9 ottobre.

Coinvolte le scuole. “Lo scopo di questo popolare appuntamento è quello di valorizzare l’economia locale e le produzioni tipiche, creando una rete di relazioni fra agricoltori e giovani cittadini, attraverso la preziosa mediazione del mondo della scuola”, spiega l’assessore regionale al Turismo e alla Promozione, Federico Caner.

1332-2016-locandina-raccontiamo-la-salute-con-4-aLa scuola, infatti, è protagonista anche del progetto collegato a quello delle fattorie didattiche, “Raccontiamo la Salute con 4 A”, un’iniziativa rivolta a tutte le classi delle scuole primarie del Veneto che, approfondendo e interpretando i temi dell’agricoltura, ambiente, alimentazione e attività motoria, sono invitate a ideare un breve racconto a disegni per un cartone animato (gli insegnanti che intendono partecipare devono dare la propria adesione entro il 22 ottobre 2016).

Visite gratuite su prenotazione. “Le nostre fattorie hanno dimostrato in questi anni di saper essere anche luoghi di educazione, da quella alimentare a quella ambientale. Il successo di questa manifestazione lo si deve in gran parte alla sensibilità, alla passione e alla lungimiranza degli imprenditori agricoli, molti dei quali sono giovani, che hanno capito l’importanza di far conoscere la loro esperienza di vita e di lavoro in una logica più formativa che promozionale. Un impegno che considero un investimento prezioso per loro stessi e per la comunità”, conclude Caner. Le visite didattiche sono gratuite, ma è obbligatoria la prenotazione presso la fattoria prescelta: l’elenco completo delle fattorie partecipanti e maggiori informazioni sull’iniziativa si possono ottenere consultando il sito della Regione oppure alla pagina Facebook .

Fonte: Servizio Stampa Regione Veneto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: