• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Dal 28 al 30 ottobre 2016 torna a Segusino (TV) la Fiera Franca del Rosario. Leit motiv della manifestazione, il formaggio S-céch e la fienagione.

manifesto-ritUna delle più longeve fiere agricole di bestiame e prodotti agro-alimentari del Veneto: questa è Fiera Franca del Rosario di Segusino (TV), la cui 112^ edizione si tiene dal 28 al 30 ottobre 2016.  Ad organizzarla, da qualche anno a questa parte, è un gruppo di associazioni coordinate dalla Pro Loco.

Filo conduttore della manifestazione rimane il formaggio S-céch. Altra tematica dell’edizione 2016 sarà la fienagione, rituale estivo che, per dedizione e per necessità, ogni contadino era solito compiere per far provvista del fieno necessario a nutrire gli animali durante l’inverno.

Gli eventi di venerdì 28 ottobre. La Fiera, che rientra nella rete di eventi “Delizie d’Autunno”, inizierà venerdì 28 ottobre nel tardo pomeriggio con il torneo di calcio in gabbia 1 contro 1, mentre nella tensostruttura riscaldata si terrà lo show cooking “L’uovo con tutte le sue facce“,  che metterà in primo piano alcune ricette povere a base di uova, presentate da Danilo Gasparini, docente universitario in cultura del Cibo e del Vino e collaboratore della trasmissione televisiva Geo&Geo (costo 12 euro a persona – prenotazione obbligatoria Tel. 340.6285209 entro il 25 ottobre).

Gli eventi di sabato 29 ottobre. Momento clou della fiera sarà sabato 29 ottobre mattina, con la rassegna bovina e di altri animali, l’apertura degli stand enogastronomici ed espositivi e l’inizio della mostra mercato. Nel pomeriggio, ci sarà la 10^ corsa podistica “Sulle Grave del Piave e Borghi di Segusino” e la 3^ Nordic Walking.

Gli eventi di domenica  30 ottobre. Fin dal primo mattino, è prevista l’apertura degli stand e della mostra mercato. Lungo le vie del paese, sfileranno i mezzi agricoli d’epoca e contemporanei, mentre nel primo pomeriggio a sfilare saranno i segusinesi vestiti in abiti d’epoca dgli anni ’20-30 del secolo scorso, nonché la banda cittadina. Ci sarà inoltre la 3^ rassegna cinofila segusinese.

Negli stand enogastronomici, aperti a mezzogiorno e sera, si potranno trovare le specialità segusinesi, primo fra tutti lo S-céch, ma anche piatti a base di tartufo di montagna. Nei giorni della manifestazione, sarà possibile partecipare all’iniziativa “La Fiera della Solidarietà“, che prevede, per ogni porzione venduta di gnocchi all’amatriciana,  la devoluzione di una parte del ricavato alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

In occasione del centenario della Grande Guerra sabato e domenica ci saranno anche delle originali e inconsuete rievocazioni storiche in costumi d’epoca, con l’allestimento di un campo militare, spari dei cannoni, mostre ed esposizioni. Maggiori info nel sito:   http://www.prolocosegusino.it  o nella pagina Facebook  Pro Loco Segusino.

Fonte: Pro Loco Segusino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: