• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Gal Patavino, bando di 250 mila euro per promuovere prodotti agricoli e alimentari certificati, scadenza 10 luglio 2017

Proseguono i bandi del GAL Patavino per lo sviluppo del territorio LEADER. La nuova opportunità vale 250.000 euro ed è riservata ai prodotti di qualità, certificati con i marchi riconosciuti a livello regionale, nazionale o europeo (tra questi, ricordiamo DOP, IGP, Sistema di qualità QV, il biologico…).

Potranno inviare la domanda di contributo i Consorzi di Tutela e tutte le altre realtà agricole che possono dimostrare l’azione di tutela, con la possibilità di ottenere risorse tra il 50% e il 70% a fondo perduto. Un bando che sostiene i progetti rivolti a promuovere i regimi di qualità e informare (anche all’estero) sul valore che i prodotti certificati hanno anche dal punto di vista nutrizionale. Bontà e salute, in sintesi, che il GAL Patavino sostiene con questo bando rivolto alle imprese che se ne occupano sul territorio che va dai Colli Euganei alla Bassa Padovana.

Sono 46 i comuni interessati dal Programma di Sviluppo Locale del GAL Patavino, e le risorse per i prodotti di qualità sono uno degli interventi attivati per il territorio. Oltre alle produzioni e alla filiera agro-alimentare, infatti, a breve verranno pubblicati anche i bandi per l’innovazione, il turismo e il patrimonio rurale. C’è tempo fino al 10 luglio per fare domanda di contributo e tutte le informazioni sono disponibili sul sito web del GAL Patavino. Oltre che sul web, il bando può essere richiesto  all’indirizzo mail info@gapatavino.it. Gli uffici del GAL, inoltre, sono a disposizione per informazioni, dubbi e chiarimenti.

Fonte: Servizio Stampa Gal Patavino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: