• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

  • Annunci

10 febbraio 2018, all’insegna di “Amiamo il nostro fiume Brenta”, la cittadinanza è invitata alla giornata di pulizia degli argini fluviali

Dopo l’indagine svolta la scorsa Primavera sullo stato delle arginature nel basso corso del fiume Brenta, preceduta dagli allarmanti risultati dello studio commissionato dalla Regione Veneto nel 2014, per tenere alta l’attenzione su fiume, migliorarne l’aspetto e controllare eventuali nuovi fenomeni franosi, il comitato intercomunale “Brenta Sicuro” organizza domani, sabato 10 febbraio la prima giornata “Amiamo il nostro fiume Brenta“,  giornata di pulizia degli argini fluviali, a cui la cittadinanza è invitata a partecipare.

L’organizzazione segnala quattro tappe iniziali: da Cadoneghe (PD), ritrovo in piazza Sant’andrea, ore 09.30, da Vigonovo (VE), ritrovo parco Sarmazza, ore 09.00, da Fossò (Ve), ritrovo chiesa di Sandon, ore 09.00, da Campolongo Maggiore (VE), ritrovo ponte fra Campolongo e Bojon, ore 09.00. Maggiori info Gelindo Prado cell. 348 8633400 – Marino Zamboni cell. 347 2305979, profilo Facebook Brenta Sicuro.

Argini usati come discariche. Segnalano gli organizzatori: “Purtroppo, oggi le arginature sono utilizzate come vere e proprie discariche, costituendo un pericolo per i tanti materiali gettati ed è facile è lo sversamento, in quanto sono scarsi o del tutto assenti i controlli. Con le piene, il crimine commesso in qualche modo “sparisce”, e si scarica su chi abita a valle. A distanza di circa un anno dall’importate indagine che ha rilevato centinaia e centinaia di frane, proponiamo questa iniziativa per contribuire a migliorare l’aspetto delle arginature oltre che a ponderarne le criticità. L’invito è aperto a tutti, crediamo sia un modo semplice ma estremamente concreto di vivere e amare il territorio, un modo per prendersi cura dell’ambiente in cui viviamo. Ai partecipanti saranno forniti guanti, sacchi ed una pettorina “Amiamo il nostro fiume Brenta”, disponibile fino ad esaurimento scorte, insieme verranno definite i tratti da pulire, ai fini della sicurezza e incolumità dei partecipanti si raccomanda di portare e indossare la pettorina fornita oppure un giubbetto ad alta visibilità”.

Fonte: Comitato intercomunale Brenta Sicuro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: