• Informativa per i lettori

    Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy nel menu
  • Post più letti

  • Archivio articoli

Emergenza nuovo coronavirus, nessun problema di approvvigionamento cibo grazie anche alla rete Italmercati di cui fa parte il Mercato Ortofrutticolo di Padova

Francesco Cera, direttore del Mercato ortofrutticolo di Padova (Maap), rassicura sulla capacità di rifornimento di ortofrutta, pesce e generi alimentari sia al dettaglio che ad ambulanti e a supermercati.

Racconta Cera: “Abbiamo una filiera e un sistema logistico di consegne di generi alimentari collaudato. Siamo organizzati in una rete che si chiama Italmercati, capillare in tutte le città d’Italia e siamo ben organizzati per smistare i prodotti alimentari. Ogni direttore di mercato italiano, da Roma a Padova a Milano, si adopererà con i propri grossisti e produttori agricoli nonché operatori di facchinaggio della logistica che operano per tenere aperto il mercato e garantire gli approvigionamenti delle città”.

Fonte: Veneto Agricoltura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: