Una delegazione del Sindacato giornalisti Veneto ha incontrato a Santo Stefano di Cadore (BL), comune “adottato” dopo la devastazione di Vaia, il sindaco Oscar Meneghetti e l’assessora Elisa Bregagnin. Un confronto schietto e costruttivo – dopo il contributo di solidarietà versato lo scorso dicembre – per avviare un percorso teso a mantenere accesi i riflettori sulla zona documentando e divulgando le fasi della ricostruzione e contribuire alla valorizzazione e rilancio delle risorse. In questo ambito si è discusso di reportage, corsi di formazione, convegni, eventi, educational in loco rivolti al pubblico e in particolare a giornalisti anche stranieri.

Un corso di aggiornamento per giornalisti realizzato anche con la collaborazione di Argav. La prima iniziativa è stata fissata per il prossimo 28 ottobre con un corso di formazione per giornalisti accreditato Sigef, organizzato in collaborazione con il gruppo di specializzazione Sgv, Argav e con Assostampa Belluno. Nella foto in Municipio nell’ufficio del primo cittadino (in alto a sx), oltre allo stesso Meneghetti e Bergagnin, Monica Andolfatto, segretaria Sgv, Ilario Tancon e Daniele Dal Vit, presidente e fiduciario Assostampa Belluno, Fabrizio Stelluto, presidente Argav ed Efrem Tassinato consigliere nazionale Fnsi, segretario Unaga e presidente Rete Wigwam (associazione di promozione sociale).

Fonte:Sgv